Network marketing: Come scegliere l'azienda giusta. Amway e Organo Gold o Jeunesse e Infinitus?
Network Marketing

Network Marketing: Come scegliere l’azienda giusta?

Il Network Marketing è un mondo complesso e scegliere di diventare distributori per un’azienda piuttosto che per un’altra non è affatto facile. Come scegliere l’azienda giusta?

    Network Marketing: Come scegliere l’azienda giusta?

    Come scegliere l’azienda giusta di Network Marketing?

    Ogni azienda di Network Marketing è differente in merito a storia, prodotti, piano marketing. Ognuna di queste caratteristiche determina il valore e l’appeal che può avere nei confronti dei distributori.

    Le caratteristiche da analizzare sono essenzialmente le seguenti.

    1. Stabilità dell’azienda

    La stabilità di un’azienda è uno degli elementi essenziali per scegliere l’azienda di Network Marketing di cui vogliamo diventare distributori. Aziende che hanno uno storico solido più difficilmente rischiano di andare in sofferenza o fallire.

    2. Unicità ed esclusività del prodotto

    Se il prodotto, a prescindere dalla qualità, si trova facilmente nella grande distribuzione organizzata l’offerta MLM difficilmente sarà competitiva. Questo perché il prodotto perde di esclusività, ed inoltre sia la variabile prezzo che l’accessibilità diventano elementi di competitività.

    3. Ricorrenza all’acquisto

    Dal momento che questa tipologia di business si basa essenzialmente sul rapporto di fidelizzazione fra il distributore ed il cliente, è importante quindi che il prodotto sia il più possibile di consumo. Il business funziona se il cliente, acquisito con tanta fatica, si affidi allo stesso distributore per nuovi acquisti dello stesso prodotto.

    Per questo motivo la maggior parte dei prodotti venduti dalle aziende di Network Marketing sono integratori, prodotti per le pulizie, bevande, consumabili etc..

    4. Trend di ricerca

    Il trend di ricerca per il nome dell’azienda è senz’altro un fattore importante, ma non determinante per la scelta. Il distributore deve focalizzare l’attenzione sul proprio successo e deve valutare il potenziale di vendita dei prodotti dell’azienda sul mercato circostante.

    Ciò vuol dire che seppur il trend sui motori di ricerca è in decrescita è possibile che invece il proprio bacino di mercato sia perfettamente compatibile con il prodotto venduto e che i margini di successo siano maggiori rispetto ad un brand in crescita.

    Ne consegue che se siamo convinti della bontà del prodotto offerto, è opportuno analizzare i trend di ricerca, ma soprattutto i volumi di ricerca, per quel determinato prodotto.

    5. Investimento iniziale

    Talvolta le aziende prevedono nel loro piano marketing alti costi di avvio, ovvero l’obbligo di investire nell’acquisto di kit per iniziare l’attività.

    Se è giusto che il distributore debba conoscere e provare i prodotti dell’azienda oltre che avere un minimo di magazzino, è anche vero che questo aumenta i rischi, che, in questi casi, non è solo solo relativi alle ore di lavoro investite, ma anche economici.

    6. Formazione

    Le aziende più innovative nel campo del Network Marketing prevedono un percorso di formazione iniziale. Ciò fa si ogni distributore abbia le competenze giuste e l’adeguata preparazione per vendere efficacemente il prodotto.

    Amway e Organo Gold o Jeunesse e Infinitus? Solidità vs freschezza

    Ora. Ci sono aziende di Network Marketing che sono sul mercato da 50 anni ed aziende che nascono ogni anno promettendo storie di sicuro successo.

    Una volta che abbiamo fatto le dovute ricerche a analisi in merito alle variabili che possono determinare il nostro possibile guadagno, dobbiamo affrontare un’altra questione: meglio puntare su aziende solide o investire su nuove realtà?

    Dipende dal rischio che siamo disposti ad affrontare.

    Un’azienda con uno storico solido ha meno rischi di fallire. In particolare, il fattore determinante è il numero di differenti mercati geografici in cui lavora. Se le naturali oscillazioni economiche di un paese determinano una crisi in un’area geografica specifica, un’azienda forte e stabile è capace di correre ai ripari.

    Il caso di Amway

    Amway è senz’altro una delle aziende multi-level più stabili. Ha una storia di oltre 60 anni e conta oggi più di 20.000 distributori sparsi su tutto il globo. Una storia di successo dimostrata anche dal numero di distributori nella lista di coloro che guadagna di più con il Network Marketing.

    Per chi non lo sapesse, Amway vende un ventaglio di prodotti molto ampio, dai prodotti per dimagrire agli alimentatori, dalle creme per la cura della pelle ai profumi, dai prodotti per il bucato a sistemi di trattamento di aria e acqua.

    Approfondimento: prodotti Amway, dai prodotti di bellezza a quelli per la casa

    Il caso di Organo Gold

    Organo Gold è un’altro caso particolare. Non ha uno storico come Amway (nasce nel 2008), ma rappresenta una delle aziende che più hanno permesso la nascita di stelle nel mondo del Network Marketing.

    Organo Gold è l’azienda che ha “creato” Holton Buggs, per intenderci. Probabilmente l’avete già visto in qualche intervista su YouTube, questo giovane è arrivato a guadagnare, con l’azienda Organo ben 1,5 milioni di dollari in un solo mese.

    Sulla base di quanto detto prima, non può stupire che l’azienda canadese sia specializzata in beni di consumo, in particolare il caffè. Al Ganoderma Lucidum, per la precisione.

    Approfondimento: profilo aziendale di Organo Gold

    Jeunesse e Infinitus: brand più recenti che hanno avuto successo nel MLM

    Tra i brand più recenti non mancano casi di successo come Jeunesse e Infinitus.

    Jeunesse è un’azienda americana, nata dall’idea di una coppia di Atlanta di vendere prodotti per la cura della pelle a base di cellule staminali. Oggi offre un ampio ventaglio di prodotti di bellezza, cura del corpo ed integratori alimentari. Seppur relativamente giovane, Jeunesse oggi vende in oltre 100 paesi del mondo e ha prodotto alcuni dei migliori (e più pagati) distributori al mondo con fatturati in Italia che superano i 10 milioni di euro.

    Infinitus è un’azienda giovane. Nata nel 1992 è specializzata in prodotti per la salute a base di erbe e rimedi naturali cinesi. Così come abbiamo visto per il Ganoderma Lucidum di Organo Gold, i rimedi tradizionali cinesi stanno avendo un sempre maggiore successo nel mondo occidentale. Questo, insieme ad un piano Marketing ben strutturato, sono stati probabilmente le variabili alla base del successo negli ultimi anni di Infinitus.

    Questi sono solo qualche esempio, ma vale la pena scegliere con cura e studiare a fondo le aziende. Un grande in bocca al lupo a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di distributori, diventare autonomi e realizzarsi nella vita.

    0 0 vote
    Article Rating
      error: I contenuti su questo sito sono protetti dalle regolamentazioni italiane ed internazionali in materia di copyright. Ogni illecito verrà prontamente segnalato via DMCA senza alcun preavviso
      0
      Would love your thoughts, please comment.x
      ()
      x