Decreto Crescita 2019: Cos'è e Cosa Prevede. Lavori scontabili e proroga

Decreto Crescita 2019

Cos’è il Decreto Crescita? Scopriamo quali sono le novità introdotte dalla legge n.34/2019 destinata ad avere un impatto rilevante sia sulle imprese che sulla famiglia. Scopriamo le detrazioni fiscali e gli incentivi in ambito edilizio, le misure di sostegno alla capitalizzazione delle imprese e le misure per il rilancio degli investimenti privati.

Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2019

    Decreto Crescita 2019

    Decreto Crescita: cos’è

    Il Decreto Crescita 2019 è un atto normativo che reca misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi. Il decreto-legge del 30 aprile 2019, n. 34 viene pubblicato il 29 giugno 2019 sul supplemento ordinario n. 151 della Gazzetta Ufficiale.

    A questo link trovate il testo coordinato del decreto legge 2019 con la legge di conversione 28 giugno 2019.

    Le misure previste da tale atto normativo riguardano interventi atti ad incentivare la ripresa economica in Italia, focalizzando l’attenzione sia su imprese ed istituzioni che sui cittadini.

    Tale decreto si rese necessario per prevenire la paura di una nuova crisi. Stando infatto ai dati Istat, l’Italia potrebbe chiudere l’anno con un +0,3%, la metà di quanto raggiunto nel 2018 (non a caso l’Italia è a rischio procedura di infrazione: il 22 ottobre 2019 il ministro Giovanni Tria una lettera di ammonimento dal Commissario UE agli affari economici Pierre Moscovici e il vice presidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis per eccessivo debito.

    Decreto Crescita: testo

    Il Decreto crescita si compone di 4 capi:

    Capo I – “Misure fiscali per la crescita economica”

    artt. 1-16

    Misure fiscali per i professionisti che rientrano dall’estero, riapertura dei termini della rottamazione-ter delle cartelle e del saldo a stralcio.

    Misure fiscali per la crescita economica

    Misure fiscali

     

    Capo II – “Misure per il rilancio degli investimenti privati”

    artt. 17-30

    Dal Fondo di Garanzia per crowdfunding ai rimborsi ai piccoli risparmiatori truffati dalle banche. Dal prestito ad Alitalia alle strategie sostenibili.

    Misure fiscali per la crescita economica

    Investimenti privati

     

    Capo III – “Tutela del Made in Italy”

    artt. 31-32

    Misure atte alla tutela dei marchi italiani sotto la forma di marchi “storici” e di lotta all’italian sounding.

    Misure fiscali per la crescita economica

    Tutela del Made in Italy

    Capo IV – “Ulteriori misure per la crescita”

    artt. 33-50

    Ulteriori misure ed agevolazioni economiche.

    Misure fiscali per la crescita economica

    Ulteriori misure

    error: I contenuti su questo sito sono protetti dalle regolamentazioni italiane ed internazionali in materia di copyright. Ogni illecito verrà prontamente segnalato via DMCA senza alcun preavviso